Ripiego

234,00 €
210,60 € Prezzo unitario

Pronta Consegna
Consegna prevista dal 24-06-2019 al 01-07-2019

Consegna prevista dal 23-07-2019 al 29-07-2019

Acquista

Sedia Ozzio, modello Ripiego.

Semplice e funzionale questa sedia pieghevole presenta struttura in metallo cromato o verniciata bianco lucido, grafite opaco o tortora opaco.

Ampia la scelta per la seduta e lo schienale in metacrilato Vitrex:

  • trasparente trasparente, arancio, rosso, grigio fumé, petrolio, cola;
  • sabbiato nero o ghiaccio;
  • coprente bianco, nero.

Questa sedia pieghevole da chiusa misura 87 cm in altezza e 7 cm in profondità.

Su richiesta è disponibile anche il carrello in metallo che può contenere fino ad un massimo di sei sedie oppure un gancio in metallo da fissare alla parete con portata massima di tre sedie pieghevoli. Contattare il Servizio Clienti per maggiori informazioni.

Ozzio Design, move your space: Soluzioni d'arredo trasformabili.

  • Profondità 46 cm
  • Larghezza 44.5 cm
  • Altezza Seduta 45 cm
  • Altezza 77.5 cm
  • 6.5 Kg
  • pronta consegna

    Questo prodotto è immediatamente disponibile nelle quantità e varianti indicate e partirà dai nostri magazzini entro 24h dalla conferma dell'ordine.

    +

  • Prodotto pronto in 30 giorni

    +

  • 2 - 7 giorni lavorativi di trasporto

I tempi di consegna indicati sono validi con pagamento ricevuto in data odierna o in caso di pagamento in contrassegno. Nel caso di pagamento successivo alla data dell'ordine farà fede, come data di inizio produzione, quella del pagamento.

La data di consegna prevista è indicativa e non può essere considerata impegnativa per Sediarreda srl.

Ozzio Italia è un brand brianzolo che ha fatto diventare praticità e funzionalità le sue parole d’ordine. Ozzio ha infatti indagato e sviluppato soluzioni d’arredo salvaspazio perfette per tutti gli ambienti dalle dimensioni ridotte o dalle criticità progettuali. Non solo prodotti trasformabili, ma veri e propri arredi multifunzionali, dalle capienze inaspettate e dalle molteplici funzioni. Perché saper progettare vuol dire questo, andare oltre all’estetica e rispondere alle esigenze delle persone in un’ottica di spazio dinamico, dove le necessità variano e l’arredo deve sapersi adattare di conseguenza.