Charlie

350,00 €
315,00 € Prezzo unitario

Pronta Consegna
Consegna prevista dal 29-08-2019 al 04-09-2019

Consegna prevista dal 25-09-2019 al 01-10-2019

Acquista

Sgabello Ozzio, modello Charlie.

Adatto sia per l'arredo della cucina o della zona giorno di casa, questo sgabello Made in Italy dal design moderno presenta struttura in metallo verniciato grafite opaco, nero o grigio tortora opaco.

La seduta dalle linee squadrate è rivestita in pelle, disponibile in bianco, nero, moka, mastice, crema caffè, grafite, polvere, arancione scuro Havana o Vintage.

L'altezza della seduta è di 65 cm. L'altezza totale dello sgabello moderno è di 83 cm.

Attenzione! Per scegliere lo sgabello di altezza corretta, considerare che tra la seduta dello sgabello e il piano del tavolo, vi deve essere uno spazio compreso tra i 25 e i 35 cm.

Ozzio Design, move your space: Soluzioni d'arredo trasformabili.

  • Profondità 44 cm
  • Larghezza 48 cm
  • Altezza Seduta 65 cm
  • Altezza 83 cm
  • 9.4 Kg
  • Parzialmente da montare
  • Made in Italy
  • pronta consegna

    Questo prodotto è immediatamente disponibile nelle quantità e varianti indicate e partirà dai nostri magazzini entro 24h dalla conferma dell'ordine.

    +

  • Prodotto pronto in 30 giorni

    +

  • 2 - 7 giorni lavorativi di trasporto

I tempi di consegna indicati sono validi con pagamento ricevuto in data odierna o in caso di pagamento in contrassegno. Nel caso di pagamento successivo alla data dell'ordine farà fede, come data di inizio produzione, quella del pagamento.

La data di consegna prevista è indicativa e non può essere considerata impegnativa per Sediarreda srl.

Attenzione

I tempi di consegna indicati potrebbero subire delle variazioni a causa della chiusura estiva delle produzioni e del servizio ridotto dei corrieri.

Ozzio Italia è un brand brianzolo che ha fatto diventare praticità e funzionalità le sue parole d’ordine. Ozzio ha infatti indagato e sviluppato soluzioni d’arredo salvaspazio perfette per tutti gli ambienti dalle dimensioni ridotte o dalle criticità progettuali. Non solo prodotti trasformabili, ma veri e propri arredi multifunzionali, dalle capienze inaspettate e dalle molteplici funzioni. Perché saper progettare vuol dire questo, andare oltre all’estetica e rispondere alle esigenze delle persone in un’ottica di spazio dinamico, dove le necessità variano e l’arredo deve sapersi adattare di conseguenza.